Prima persona
Prima persona
di (Autore) e Alessandro Mari (Traduttore)

Ispirato a un episodio della vita di Flanagan, un romanzo comico e raggelante che parla con lucidità del confine sempre più labile tra vero e falso nel nostro mondo.

Siegfried Heidl è il più celebre truffatore d’Australia. Alla vigilia del processo che segnerà il suo destino una grande casa editrice decide di pubblicare la sua autobiografia,… (più)

Ispirato a un episodio della vita di Flanagan, un romanzo comico e raggelante che parla con lucidità del confine sempre più labile tra vero e falso nel nostro mondo.

Siegfried Heidl è il più celebre truffatore d’Australia. Alla vigilia del processo che segnerà il suo destino una grande casa editrice decide di pubblicare la sua autobiografia, commissionandola a un ghostwriter. L’incarico viene affidato a Kiff Kehlman, giovane aspirante scrittore con famiglia a carico e ambizioni al momento frustrate dalla realtà. Kiff, che accetta a malincuore, spinto dalla necessità, ha sei settimane di tempo per comporre il ritratto di un uomo che forse non è mai esistito, che è per sua stessa natura un’illusione, un falso, un inganno. Dopo una settimana di domande imprecise e risposte evasive, Kiff decide che l’unico modo per raccontare Ziggy Heidl è riscriverlo, fino a smarrire il confine tra ciò che è reale e ciò che non lo è.

 

Editore: Bompiani (05 Settembre 2018)

Numero di pagine: 432 pagine

Dimensioni del file: 2 MB

Protezione: DRM

Lingua: Italiano

Naviga