Bourbon street
Bourbon street
di

Fantascienza - racconto lungo (35 pagine) - È un brutto caso quello che capita fra le mani del detective Blanchard della polizia di New Orleans. Il senatore della Louisiana è morto, scagliato in strada dalla finestra di un bordello di Bourbon Street in cui prestano i loro servizi ragazze Rems. Il detective Blanchard indaga e utilizza tutte… (più)

Fantascienza - racconto lungo (35 pagine) - È un brutto caso quello che capita fra le mani del detective Blanchard della polizia di New Orleans. Il senatore della Louisiana è morto, scagliato in strada dalla finestra di un bordello di Bourbon Street in cui prestano i loro servizi ragazze Rems. Il detective Blanchard indaga e utilizza tutte le tecnologie disponibili per identificare il colpevole, ma il caso sembra impossibile da risolvere. Il potere del Chew-9 sembra essere l'unica possibilità per trovare la soluzione.

Nella New Orleans del futuro, il French Quarter sopravvive intatto come luogo di divertimenti e malaffare. Il bordello da cui il senatore della Louisiana è stato defenestrato offre a clienti ricchi e annoiati la "scopata degli Dei" con ragazze Rems e iniezione di puro Chew-9 direttamente dai loro organi genitali. Ancor prima di iniziare le indagini, il detective Blanchard viene avvicinato dai federali che cercano di corromperlo per incastrare con false prove un noto pacifista contrario alla guerra su Capella IV. Blanchard indaga con tutte le tecnologie a disposizione, ma la verità sembra sfuggirgli. La prostituta Rems racconta una storia strana: il senatore sembra aver lottato contro il nulla ed essersi gettato da solo. Le indagini vengono interrotte dal contabile della famiglia mafiosa Marcello. Secondo la mafia Blanchard deve incastrare il capitano LaGuerta degli affari interni, che accompagna il senatore al bordello e che chiede tangenti sempre più alte. Blanchard subisce pressioni per accettare l'una o l'altra proposta e capisce di essere incastrato: se segue i mafiosi sa che i federali lo faranno finire in galera, se sceglie i federali la mafia lo ucciderà. L'unica possibilità è tornare a parlare con la tenutaria del bordello. Lei gli propone un servizietto con una Rems per sfruttare il potere del Chew-9. Riuscirà la droga del benessere a risolvere la situazione in cui Blanchard si è andato a cacciare?

Friedrich L. Friede, di origine austriaca, è nato a Padova e vive a Feltre. È un medico oculista specializzato in chirurgia della retina. Ha riscoperto la passione per la scrittura grazie a WattPad. Collabora con il blog e gruppo Facebook di scrittura creativa “I Parolanti”. Ha pubblicato alcuni racconti in antologie e, per Delos Digital, Re-Chance, numero 48 della collana Chew-9.

 

Editore: Delos Digital (12 Febbraio 2019)

Numero di pagine: 35 pagine

Dimensioni del file: 372 KB

Protezione: Watermark

Lingua: Italiano

Naviga