Buio pesto per il commissario del Rio
Buio pesto per il commissario del Rio
di

Il commissario Mauro Del Rio è entrato in polizia senza una profonda motivazione, poi ha scoperto che gli piace indagare, percorrere a ritroso il filo che dalla vittima conduce all’assassino. E così anche mentre è in ferie a Montemarcello, splendida località turistica tra il Golfo di La Spezia e la bassa Val di Magra, non perde l’occasione… (più)

Il commissario Mauro Del Rio è entrato in polizia senza una profonda motivazione, poi ha scoperto che gli piace indagare, percorrere a ritroso il filo che dalla vittima conduce all’assassino. E così anche mentre è in ferie a Montemarcello, splendida località turistica tra il Golfo di La Spezia e la bassa Val di Magra, non perde l’occasione di occuparsi di omicidi. In uno di questi è coinvolto personalmente in quanto rinviene casualmente il corpo di un uomo: la ricerca dell’identità del morto, addosso al quale non sono trovati documenti, avvia la ricostruzione di avvenimenti accaduti nel secondo dopoguerra nella città di Sarzana. Dal passato riaffiorano storie di odio e di vendette, che da sole però non bastano a spiegare le motivazioni del delitto. Poi il fiuto investigativo porta Del Rio a dubitare della colpevolezza di un poveraccio accusato di aver ucciso la sua amante. I sospetti in questo secondo caso gli sono suggeriti inizialmente da un’anziana signora che è ospite della casa di riposo in cui è morta la donna e sono, in seguito, avvalorati dall’avvocato difensore dell’accusato, una grintosa penalista che critica aspramente la conduzione delle indagini.

 

Editore: Fratelli Frilli Editori (17 Settembre 2012)

Dimensioni del file: 345 KB

Protezione: Watermark

Lingua: Italiano

Naviga