I numeri ribelli
I numeri ribelli
di

I numeri ribelli mostra il volto umano della scienza: luci e ombre, debolezze e passioni si fondono nel ritratto di un matematico e del suo mondo. Philibert Schogt esplora il labirinto dell’ispirazione, dove perdersi può condurre alla follia. Isaac Swift è un matematico. A trentacinque anni non ha ancora sfondato e teme di aver perso ogni… (più)

I numeri ribelli mostra il volto umano della scienza: luci e ombre, debolezze e passioni si fondono nel ritratto di un matematico e del suo mondo. Philibert Schogt esplora il labirinto dell’ispirazione, dove perdersi può condurre alla follia. Isaac Swift è un matematico. A trentacinque anni non ha ancora sfondato e teme di aver perso ogni possibilità di farcela. L’inutile ricerca di un risultato che lo renda famoso ha finito per mandare in rovina anche la sua vita sentimentale, e la sua esistenza scorre stancamente tra le lezioni e i pochi amici. Le cose cambiano improvvisamente quando Isaac pensa di aver trovato la soluzione a un celebre problema che da quasi due secoli attende una risposta: il problema dei numeri ribelli di Beauregard. Ma, nel momento in cui il successo tanto desiderato sembra finalmente a portata di mano, il suo sogno si trasforma in incubo: Leonard Vale, un ex-insegnante mentalmente instabile che frequenta i suoi corsi, lo accusa di avergli rubato la soluzione. Le ossessioni del suo persecutore porteranno Isaac a fare i conti con le proprie e ad abbracciare finalmente una nuova vita.

 

Editore: Edizioni Dedalo (24 Novembre 2014)

Numero di pagine: 192 pagine

Dimensioni del file: 738 KB

Protezione: Watermark

Lingua: Italiano

Naviga