I cancelli del delirio
I cancelli del delirio
di

RACCONTO LUNGO (39 pagine) - FANTASCIENZA - Quando i cancelli del delirio si spalancano, entrare non è una scelta, uscire non è un'opzione. E quello che resta in mezzo, eventualmente, è la realtà. La terrazza di un palazzo misterioso, eretto a sfidare le gigantesche onde di un oceano senza confini; una cella dalle pareti cangianti, nascosta… (più)

RACCONTO LUNGO (39 pagine) - FANTASCIENZA - Quando i cancelli del delirio si spalancano, entrare non è una scelta, uscire non è un'opzione. E quello che resta in mezzo, eventualmente, è la realtà. La terrazza di un palazzo misterioso, eretto a sfidare le gigantesche onde di un oceano senza confini; una cella dalle pareti cangianti, nascosta in un tempio; un giardino rigoglioso, adagiato in un cratere lunare. Hannah apre gli occhi e neppure ricorda il suo nome: rimettere insieme i pezzi, poi, sarà soltanto doloroso. Il dolore magnifico e insormontabile del Chew-9, la droga del benessere. Andrea Montalbò, classe 1960, ha all'attivo i racconti "L'Ultimo Rito", "M.o.o.d.", "Urbania", pubblicati nelle antologie "L'Ultimo Rito" (1997), "È sempre tempo di Eroi "(1998) e "Le ali dell'Impero" (1999); i racconti a puntate "Questione di Classe" e "Sotto La Pioggia" (2014), pubblicati su "THe iNCIPIT" (www.theincipit.com) e due romanzi di fantascienza: "Extreme Defence" (2004) e "Extreme Defence: Sandriders" (2012). Per Delos Digital ha pubblicato, nella serie "The Tube Exposed", i racconti "Paranoia Park" e "Paranoia Park: Il Branco" (2014).

 

Editore: Delos Digital (02 Dicembre 2014)

Numero di pagine: 39 pagine

Dimensioni del file: 327 KB

Protezione: Watermark

Lingua: Italiano

Naviga